FAQ

L’iniziativa eTestDays

L’iniziativa eTestDays intende offrire alle aziende e alle imprese dell'Alto Adige l'opportunità di conoscere e sperimentare la mobilità elettrica. Chiunque sia interessato alla campagna di test può fare domanda unicamente online tra il 15 febbraio e il 5 marzo 2021. Tra tutti i candidati saranno quindi selezionati i partecipanti effettivi ai quali sarà fornito un veicolo elettrico durante il mese di maggio 2021.

Chi può partecipare all‘iniziativa?

Possono partecipare tutte le imprese e le aziende che hanno sede in Alto Alto.

Devo fare domanda?

Sì, le imprese interessate per fare domanda di partecipazione devono compilare in ogni sua parte e spedire il modulo online tra il 15 febbraio e il 5 marzo 2021. Tra tutte le aziende interessate saranno selezionate quelle alle quali verrà messa a disposizione un'auto elettrica per un totale di quattro giorni nel mese di settembre 2020.

Come posso fare domanda?

Si può fare domanda di partecipazione unicamente online (dal 15.2. al 5.3.) attraverso l’apposito modulo.

Come posso sapere se sono stato scelto per gli eTestDays?

Le aziende scelte per gli eTestDays che riceveranno un veicolo da testare saranno informate in tempo utile per e-mail.

Quanto costa partecipare?

La partecipazione è gratuita; a carico dell’azienda rimangono solo i costi dell'energia elettrica per i processi di ricarica. Chi desiderasse ricaricare il proprio veicolo presso una stazione di ricarica pubblica Alperia riceverà una tessera di ricarica gratuita da parte di Neogy, un'azienda del gruppo Alperia. Si può fare il pieno di idrogeno ai veicoli a cella a combustibile gratuitamente al distributore a Bolzano sud.

Quali auto saranno messe a disposizione?

Qui si può trovare una lista dettagliata delle auto a disposizione.

Aziende partecipanti: come e quando verrà consegnato il veicolo elettrico?

Si darà il via all’iniziativa a maggio 2021 con un evento al quale saranno invitate tutte le aziende e imprese (se sarà possibile farlo). In quest’occasione saranno consegnate le auto al primo gruppo di aziende selezionate. Le altre consegne avverranno individualmente a Bolzano e saranno concordate con i concessionari.

Chi può guidare il veicolo elettrico?

Fino a un massimo di 5 dipendenti e collaboratori dell'azienda, con almeno 18 anni e in possesso di una patente di guida valida, possono testare il veicolo elettrico.

Dove posso ricaricare il veicolo elettrico?

La ricarica avviene tramite una normale presa Schuko in azienda o a casa (attenzione: tempi di ricarica lunghi) e a tutte le stazioni di ricarica pubbliche (tempi di ricarica più brevi). Per i giorni di prova, Neogy, un'azienda del gruppo Alperia, mette a disposizione delle tessere per le stazioni di ricarica pubbliche. Si può fare il pieno di idrogeno ai veicoli a cella a combustibile gratuitamente al distributore a Bolzano sud.

Posso scegliere un modello specifico di veicolo?

Al momento della domanda possono essere indicati 3 modelli preferiti, ma le auto vengono assegnate alle imprese in base a criteri predefiniti.

Come guido un veicolo elettrico?

Al momento della consegna del veicolo elettrico il concessionario fornisce una adeguata consulenza a riguardo.

A chi posso rivolgermi in caso di guasto al veicolo?

Se durante il periodo dell’iniziativa insorgessero problemi o domande riguardo il veicolo si potrà contattare direttamente il concessionario (e informare Green Mobility). I contatti diretti dei concesisonari saranno comunicati al più tardi in concomitanza con la consegna dei veicoli.

Cosa succede in caso di incidente o danno al veicolo?

I dettagli relativi all'assicurazione, all'esclusione di responsabilità e alle condizioni d'uso del veicolo sono regolati dal rispettivo fornitore del veicolo e fanno parte dei contratti di noleggio o di trasferimento dell'unità di prova.

15.05.2018 −