Cosa fa Green Mobility

Come rendere l’Alto Adige una regione modello per la mobilità alpina sostenibile? Il progetto Green Mobility indica la strada.

“Green Mobility” è un’iniziativa della Provincia Autonoma di Bolzano e viene coordinata da sta – Strutture Trasporto Alto Adige SpA. Il progetto è nato con l’obiettivo di rendere l’Alto Adige una regione modello per la mobilità alpina sostenibile. Green Mobility si occupa di tutte le forme di mobilità sostenibile, le mette in relazione le une con le altre, prepara il terreno per l’innovazione e lancia nuovi progetti. In questo senso i punti principali sono i settori della mobilità ciclistica, del mobility management e della mobilità elettrica.

Ci impegniamo per una mobilità sostenibile che sia efficiente, che faccia risparmiare risorse e spazio, che eviti il più possibile le emissioni di sostanze inquinanti e di rumore e che, quindi, contribuisca complessivamente a un'elevata qualità della vita per la popolazione locale. Secondo il piano climatico provinciale, entro il 2040 l'Alto Adige vuole essere climaticamente neutrale. Per raggiungere questo obiettivo è necessario potenziare notevolmente il trasporto pubblico, promuovere forme di mobilità sostenibile complementari e, allo stesso tempo, ridurre il traffico automobilistico del 40%.

Team

Harald Reiterer
Responsabile settore

harald.reiterer@sta.bz.it

0471 312819

Sonja Ridi
Assistente

sonja.ridi@sta.bz.it

0471 312842

Veronika von Stefenelli
Capo progetto

veronika.stefenelli@sta.bz.it

0471 312827

Sebastian Bordiga Ranigler
Capo progetto

sebastian.bordiga@sta.bz.it

0471 312862

David Felz
Coordinatore mobilità ciclistica

david.felz@sta.bz.it

0471 312868

Olivia Kieser
Capo progetto

olivia.kieser@sta.bz.it

0471 312858

Alice Pozzo
Capo progetto

alice.pozzo@sta.bz.it

0471 312879

Dagmar Trafoier
Capo progetto

dagmar.trafoier@sta.bz.it

0471 312846

Valentina Mena
Capo progetto

valentina.mena@sta.bz.it

0471 312844

Contatto

“Green Mobility” è un’iniziativa della Provincia Autonoma di Bolzano e viene coordinata da sta – Strutture Trasporto Alto Adige SpA.

sta – Strutture Trasporto Alto Adige SpA
Via dei Conciapelli 60
39100 Bolzano
Italia

T +39 0471 312888
E-Mail: greenmobility@sta.bz.it

Contatto

La piramide della mobilità sostenibile

Per rendere l'Alto Adige una regione modello per la mobilità alpina sostenibile, vengono realizzate misure con i seguenti principi: "evitare di creare traffico", "trasferire il traffico", "migliorare il traffico". La base della "piramide della mobilità sostenibile" è l'evitare di creare traffico, obiettivo che può essere raggiunto innanzitutto grazie ad una pianificazione territoriale sostenibile. Seguono, poi, l’ottimale interconnessione e ampliamento delle forme di mobilità sostenibile, quali il traffico pedonale, la mobilità ciclistica e il trasporto pubblico. Saranno sviluppate anche soluzioni per il trasporto individuale motorizzato che mirino a una diminuzione delle emissioni, ambito nel quale la mobilità elettrica gioca un ruolo fondamentale.

La piramide della mobilità sostenibile

Logo

Il logo “GreenMobility Südtirol/Alto Adige” garantisce un’immagine unitaria per progetti, iniziative e provvedimenti dedicati al tema della mobilità sostenibile in Alto Adige.

Progetti e interventi che mettano in primo piano la riduzione delle conseguenze negative del traffico
veicolare in Alto Adige e l’incentivazione della mobilità sostenibile, hanno diritto a utilizzare il logo Green
Mobility, indipendentemente dal fatto che si tratti di strumenti di informazione e sensibilizzazione, di
eventi, dell’implementazione di innovazioni tecniche o della realizzazione di infrastrutture e offerte nel
campo della mobilità.

Per poter utilizzare il logo “Green Mobility” è necessario inviare una richiesta tramite questo modulo. Si richiede stretta osservanza dei criteri di utilizzo del logo cosi come delle linee guida relative alla Corporate Identity.