Mobilità elettrica: contributi per privati

Contributi per veicoli elettrici a favore di privati, enti pubblici, associazioni e altre organizzazioni senza scopo di lucro.

Grazie all’incentivazione della mobilità elettrica, la Giunta Provinciale altoatesina vuole sostenere il passaggio verso tecnologie di mobilità ecologiche, per ridurre i danni causati dai motori a combustione e per migliorare la qualità di vita.

Se qualcuno volesse comprare un’auto elettrica nuova di fabbrica si può rivolgere direttamente ai rivenditori di veicoli partecipanti. Per ridurre il più possibile il disturbo burocratico per i privati non è necessario compilare alcun modulo di richiesta. Chi acquista un’auto elettrica riceve il contributo intero dai concessionari che hanno firmato la relativa convenzione con la Provincia Autonoma di Bolzano.

L’incentivo:

  • 4.000,00 euro per l’acquisto (anche tramite leasing) di auto elettriche pure con batteria o cella a combustibile. Quest’importo è finanziato per metà dalla Provincia, per l’altra metà dal concessionario;
  • 2.000,00 euro per l’acquisto (anche tramite leasing) di auto ibride plug-in. Quest’importo è finanziato per metà dalla Provincia, per l’altra metà dal concessionario.

I concessionari possono firmare già da ora la convenzione con la Provincia di Bolzano.

La lista dei concessionari partecipanti viene attualizzata costantemente e sarà disponibile qui a breve. 

Ulteriori informazioni

27.09.2017 − Mobilità elettrica