Bolzano, città della bicicletta

Qual è il mezzo di trasporto più amato nel capoluogo dell’Alto Adige? In fatto di biciclette Bolzano è la regina delle città italiane.

Sono quasi un terzo del totale, gli spostamenti quotidiani che le bolzanine e i bolzanini compiono in bicicletta. Con un valore di vertice del 29 % il capoluogo bolzanino è nettamente testa nella classifica italiana. La rete di piste ciclabili di Bolzano ammonta a quasi 50 chilometri. Otto percorsi principali dotati di segnaletica e una fitta rete di piste ciclabili secondarie consentono di viaggiare al riparo dal traffico lungo i fiumi Isarco e Talvera, collegano varie zone residenziali e sboccano nella zona pedonale del centro storico. Rastrelliere per bici, cartelli informativi e stazioni per il gonfiaggio degli pneumatici vanno a completare la pluripremiata rete ciclabile costantemente oggetto di visite e di stupore da parte di delegazioni di addetti alla mobilità di altre città e paesi.

Numerose manifestazioni dedicate alle due ruote, come Bolzano in bici, un’officina mobile, progetti scolastici e corsi di bicicletta per adulti sottolineano il fatto che Bolzano appartiene di fatto agli amanti della bici! Ora manca solo di sedersi in sella e di dare anche il proprio piccolo contributo a rendere Bolzano ancora più pulita e protetta dal traffico. E non ci sono scuse nemmeno per chi, a Bolzano, non possiede una bicicletta: nei mesi estivi, infatti, è possibile noleggiare una bici in viale  Stazione per solo un euro.

Percorsi ciclabili a Bolzano

Bici Bolzano Fahrradwege

>> Download (pdf)

 

17.04.2015 −

Ulteriori informazioni